Tutte le agevolazioni fiscali per la casa: la guida per saperne di più

La guida di tutte le agevolazioni fiscali per la casa, alcuni chiarimenti per l’acquisto, la vendita, la ristrutturazioni e l’affitto

E’ partita l’anno scorso una campagna di informazione del Ministero dell’Economia e delle Finanze che ha l’obiettivo di informare i contribuenti italiani a proposito di tutto quel che riguarda il mondo della casa, dalle agevolazioni fiscali per gli interventi edilizi, alla tutela di chi vorrebbe chiedere un finanziamento ma non riesce a sormontare il muro del mercato creditizio, al pagamento delle rate. L’iniziativa ministeriale si chiama “Casa Conviene“.

Vuole essere una sorta di promozione di quelle che sono le possibilità di realizzare il sogno di acquistare un’abitazione in modo consapevle, conoscendo le varie possibilità di risparmio, consigli ed agevolazioni fiscali a cui possono accedere famiglie, proprietari di immobili ad uso abitativo, locatari ed imprese.

Per gli italiani, si sa, la casa è il bene più prezioso, che sia di proprietà, in affitto o in leasing. Grazie a varie agevolazioni fiscali, si può cercare di progettare, acquistare, rinnovare o dare un immobile in affitto con più facilità. La Legge di bilancio 2017 ha introdotto nuove norme che vanno ad aggiungersi a quelle già esistenti.

Il sismabonus, ad esempio, permette a chi vuole ristrutturare la propria abitazione, di ottenere importanti detrazioni fiscali per adeguare gli edifici situati nella zona sismica 3, dove il rischio sismico esiste, ma potenzialmente meno pericoloso che in altre zone sismiche.

Nel corso dell’anno, sono stati introdotti altri provvedimenti per facilitare la messa in sicurezza degli edifici esistenti e di nuova costruzione. Sono state, inoltre, prorogate le detrazioni per le ristrutturazioni e la riqualificazione energetica degli edifici.

I contribuenti italiani, inoltre, potranno accedere al mercato creditizio anche grazie ai Fondi pubblici per ottenere un mutuo, in particolare se si tratta di acquisto della prima casa, con le garanzie statali. Per chi, invece è riuscito ad ottenere un finanziamento ma che, per importanti motivi, non riesce più ad affrontare il pagamento della rata di mutuo, è stata introdotta la possibilità di sospensione delle scadenze nel caso di una temporanea difficoltà economica, ricorrendo al Fondo di Solidarietà.

Fonte: homerating.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...